Iscriviti alla newsletter
Seguici tramite Facebook
Calendario
December 2017
M T W T F S S
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Gallery
P1010024-FILEminimizer P1010390-FILEminimizer P1020868-mini P1020967-mini

Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

Login with Facebook:
Log In
Powered by Sociable!

Archive for the ‘Rassegna stampa’ Category

 

 

Bella Prestazione di Jonathan ITA25108 (FlockVMG/Sapienzavela)

Tutto da migliorare, molto da rivedere, tanto da allenare, ma è andata alla grande. Le manovre hanno funzionato mediamente bene, il timoniere è stato poco costante nella ricerca della velocità, le partenze strappano un 6 politico e la tattica  ha fatto la differenza in alcuni bordi ……   ma erano le prime due regate del nouvo team composto da componenti dell’Associazione Sapienzavela e FlockVMG !!! quindi bravissimi tutti, ora si deve lavorare duro se si vuole rimanere li …..

Sito Unione Nazionale Vela di Altura: UVAI 

Federazione Italiana Vela:  FIV 

 

Bella Prestazione di Jonathan ITA25108 (FlockVMG/Sapienzavela)

Tutto da migliorare, molto da rivedere, tanto da allenare, ma è andata alla grande. Le manovre hanno funzionato mediamente bene, il timoniere è stato poco costante nella ricerca della velocità, le partenze strappano un 6 politico e la tattica  ha fatto la differenza in alcuni bordi ……   ma erano le prime due regate del nouvo team composto da componenti dell’Associazione Sapienzavela e FlockVMG !!! quindi bravissimi tutti, ora si deve lavorare duro se si vuole rimanere li …..

Sito Unione Nazionale Vela di Altura: UVAI 

Federazione Italiana Vela:  FIV

EUROPEO FIREBALL 2012

VELA – Il lago di Bracciano si tinge di bianco

L’evento, patrocinato dal CONI, si svolge dal 21 al 27 Luglio. Carige Assicurazioni, Sperry Top-Sider, Dicofarm e Aires Tech sono gli sponsor.
I primi due giorni vengono dedicati all’accoglienza, alle misurazioni e ai controlli sulle barche e sugli equipaggi, nei seguenti si disputeranno due prove al giorno. I Fireball sono derive a trapezio per due persone con superficie velica di 13,3 mq, più altri 13 di spinnaker. La barca è stata presentata dallo yacht-designer inglese Peter Milne nel 1963. Partecipano al campionato più di cento imbarcazioni provenienti da 11 paesi diversi: Belgio, Francia, Repubblica Ceca, Irlanda, Slovenia, Canada, Gran Bretagna, Germania, Svizzera, Namibia e Italia. Tra gli italiani sono presenti anche due equipaggi formati dagli universitari dell’associazione studentesca Sapienza Vela…..

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO SU ITALIAVELA

 

 

23 apr 12: Regionale IV Zona – 22 aprile AVB

Bracciano – La prima regata regionale della IV zona 2012 è stata vinta dall’equipaggio della YCBE Giorgio Leone e Vincenzo Roselli (ITA14715) su un totale di 10 equipaggi iscritti. Ottima organizzazione dell’AVB che ha aperto come di consueto la stagione con l’ormai classico “Meeting di Primavera”.
La giornata, caratterizzata da un vento di 12 nodi da sud-ovest, ha visto il debutto dei 2 equipaggi di Sapienza Vela che hanno avuto un battesimo decisamente “bagnato”!
Claudia Idolo e Stefano Compiani assieme a Claudio Locanto e Vittorio Guglielmo (vedi foto), hanno completato il percorso della loro prima regata sul Fireball con una sola scuffia in una giornata non proprio da “principianti”!
Alla loro impegno e determinazione vanno i complimenti della Classe Fireball. Avanti così e buon vento! Prossima regata regionale il 6 maggio allo YC Bracciano Est.
– Classifica finale – Commento di Lagospia
– Articolo SapienzaVela


COLLEGAMENTO ALLA PAGINA

La fisica in barca a vela: domani conferenza di Sapienza Vela

Roma – L’associazione “Sapienza Vela” organizza      una conferenza sul tema “la fisica in barca a vela” dal titolo “Onde e barca”. Una barca a vela è un laboratorio di fisica galleggiante, in cui si possono vedere applicate le leggi fisiche, dalle più semplici, come le somme di vettori, alle più complicate, come le equazioni di Navier-Stokes che descrivono il moto di un fluido viscoso. Per questo motivo “Frascati Scienza”, “Accatagliato”, “Sapienza Vela” e la Sezione Roma Tre sudovest della Lega Navale Italiana organizzano un piccolo ciclo di conferenze sulla Fisica della Vela. “Onde e barche” è una trattazione qualitativa – a carattere divulgativo – di come si formano le onde nel mare, come si propagano, l’energia che trasportano. Verranno mostrate alcune particolari onde quali gli tsunami, le scie e le onde di marea. Si discuterà anche di come interagiscono gli scafi delle imbarcazioni con l’acqua e delle strategie adottate per ottimizzarne l’efficienza. La presentazione sarà accompagnata da numerosi filmati esemplificativi , alcuni riguardanti record di velocità ottenuti con propulsione a vela. Relatore della conferenza sarà Alessandro Stecchi, ricercatore dell’INFN. Alessandro Stecchi è nato a Roma. Dopo il liceo si diploma in fotografia pubblicitaria presso L’Istituto Europeo di Design ed esercita per qualche anno la professione di fotografo pubblicitario nel campo architettonico ed industriale. Consegue la laurea in Fisica e si impiega presso L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare dove lavora tutt’oggi occupandosi di sistemi cibernetici applicati agli acceleratori di particelle. Nel tempo libero pratica il volo su alianti e la navigazione a vela;queste passioni – rielaborate a fronte delle conoscenze scientifiche – costituiscono una spinta naturale per un’attività di divulgazione della fisica classica, basata sulla descrizione di fenomeni relativi al mare e dal volo. La conferenza sarà trasmessa in streaming sulla web tv di Frascati Scienza, all’indirizzo: http://www.frascatiscienza.it/web-tv/.

Onde e barche: martedì 24 l’Università di Roma La Sapienza prese

Scritto da Redazione Eventi, Newsgiovedì, aprile 19th, 2012

Sapienza Vela vi invita alla prima conferenza riguardante la fisica in barca a vela dal tema “Onde e barca“. Una barca a vela è un laboratorio di Fisica galleggiante, in cui si possono vedere applicate le leggi fisiche, dalle più semplici, come le somme di vettori, alle più complicate, come le equazioni di Navier-Stokes che descrivono il moto di un fluido viscoso. Per questo motivo ”Frascati Scienza“, “Accatagliato“, “Sapienza Vela” e la Sezione Roma Tre sudovest della Lega Navale Italiana organizzano un piccolo ciclo di conferenze sulla Fisica della Vela.

“Onde e barche” è una trattazione qualitativa — a carattere divulgativo — di come si formano le onde nel mare, come si propagano, l’energia che trasportano. Verranno mostrate alcune particolari onde quali gli tsunami, le scie e le onde di marea.
Si discuterà anche di come interagiscono gli scafi delle imbarcazioni con l’acqua e delle strategie adottate per ottimizzarne l’efficienza. La presentazione sarà accompagnata da numerosi filmati esemplificativi , alcuni riguardanti record di velocità ottenuti con propulsione a vela. Relatore della conferenza sarà Alessandro Stecchi, ricercatore dell’INFN.

Alessandro Stecchi è nato a Roma. Dopo il liceo si diploma in fotografia pubblicitaria presso L’Istituto Europeo di Design ed esercita per qualche anno la professione di fotografo pubblicitario nel campo architettonico ed industriale. Consegue la laurea in Fisica e si impiega presso L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare dove lavora tutt’oggi occupandosi di sistemi cibernetici applicati agli acceleratori di particelle.
Nel tempo libero pratica il volo su alianti e la navigazione a vela;queste passioni — rielaborate a fronte delle conoscenze scientifiche —costituiscono una spinta naturale per un’attività di divulgazione della fisica classica, basata sulla descrizione di fenomeni relativi al mare e dal volo.

FINE DEL CAMPIONATO INVERNALE MAHYMA DI ANZIO E NETTUNO

Scritto da Redazione News, Regate, Sport lunedì, febbraio 27th, 2012

 

Un organizzazione di eccellenza che nasce dalla grande esperienza e professionalità nella gestione degli eventi, questo garantiscono il Circolo Della Vela Di Roma, il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, e il Nettuno Yacht Club, i circoli del golfo di Anzio e Nettuno.

Nell’ultima giornata di regata i velisti hanno atteso nel porto circa un ora, dopo di che il vento è andato alzandosi fino a rimanere costante per tutta la giornata intorno ai 13 nodi, dando la possibilità di chiudere il campionato con grandi prestazioni e divertimento.

Il dato però più rilevante è il primo posto in classifica, tra i Platu25, dell’associazione studentesca degli universitari della” Sapienza Università di Roma”…. Continua a leggere su  IL NAUTILUS

Pubblicato su Il Nautilus

SapienzaVela: i risultati della seconda stagione

Scritto da Redazione Altro, News, Sportlunedì, gennaio 30th, 2012

Secondo anno di cooperazione tra l’associazione studentesca SapienzaVela e il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, e secondo campionato invernale di Anzio su Platu25 per gli studenti.

Quando la passione converge con la voglia di imparare si ottengono i risultati, e queste prime giornate della seconda parte del campionato invernale di Anzio  ne sono la prova:

1° posto in classifica generale per Jonathan, 1° e 2° posto nella giornata di Domenica 29
4° posto in classifica generale per Blu Marlin, 3° e 4° posto nella giornata di Domenica 29

Leggi tutto…vai alla pagina della pubblicazione

Skip to toolbar